Menu matrimonio: come scegliere quello perfetto

Dopo aver scelto la location ideale per il vostro matrimonio, è arrivato il momento tanto temuto: decidere il menu da offrire agli ospiti. È una delle componenti chiave che può rendere indimenticabile (positivamente o negativamente) il giorno più importante della vostra vita, soprattutto se consideriamo quanto il cibo sia fondamentale nella nostra cultura. Ecco perché vogliamo offrirvi alcuni consigli utili per scegliere il menu perfetto.

 

Prima di scegliere il menu

 

Per decidere quale tipo di menu sia più adatto a voi ed ai vostri ospiti (almeno per la maggior parte), bisogna tenere in considerazione alcuni fattori importanti:

  • Numero degli invitati: cucinare per 300 persone anziché 30 è differente. Dovrete quindi assicurarvi che il ristorante scelto o il servizio di catering abbia tutte le risorse necessarie, anche per un numero elevato di ospiti e soprattutto che riesca a mantenere standard di qualità alti.
  • Orario del ricevimento di nozze: si terrà per pranzo o per cena? In base a ciò potrete stabilire il numero delle portate e la tipologia delle pietanze più adatte.
  • Intolleranze/allergie alimentari: in particolar modo negli ultimi anni sempre più persone sono soggette ad intolleranze/allergie alimentari. Per evitare spiacevoli inconvenienti è sempre buona norma informarvi prima.

 

La scelta del menu

 

A questo punto potrete passare alla scelta del vostro menu partendo da:

  • Stagione dell’anno: quando sarà celebrato il vostro matrimonio? Ad ogni stagione, infatti, corrispondono pietanze adatte, in questo modo inoltre garantirete ai vostri ospiti cibi freschi e di qualità.
  • Pensando ai gusti gastronomici degli ospiti: uno degli errori più frequenti è scegliere il menu basandosi esclusivamente sui propri gusti. È consigliato invece di tenere in considerazione anche i gusti dei vostri commensali o in alternativa ai piatti che in linea generale possano apprezzare un po’ tutti. Dovrebbero essere evitati dunque sapori troppo piccanti, decisi o eccessivamente esotici, a favore di sapori più morbidi o tradizionali.
  • È sempre una buona idea includere nel menu un piatto tipico della zona in cui si celebra il matrimonio o del luogo d’origine di uno o di entrambi gli sposi.
  • Scelta dei vini: un buon vino d’accompagnamento aggiunge un tocco speciale ai cibi ed è quindi altrettanto importante sceglierli nel modo corretto. Se non siete molto esperti in materia, chiedete un consiglio allo staff del ristorante o del servizio di catering, sicuramente sapranno indicarvi la soluzione perfetta.
  • Menu standard: ogni ristorante vi proporrà diverse opzioni di menu già realizzati da loro. Se proprio non sapete da dove iniziare, potreste prenderli come base di partenza ed eventualmente apportare delle variazioni, magari combinando i piatti dei vari menu.

 

Infine non vi resterà altro da fare se non assaggiare il vostro menu, così da avere tutto il tempo necessario per capire se è all’altezza delle vostre aspettative o sia necessario apportare modifiche prima del grande giorno.

Abbiamo cercato racchiudere tutti gli aspetti più importanti per aiutarvi a scegliere il menu perfetto. Se avete domande o bisogno di altre informazioni potete compilare il nostro Form.

 

Via Giovanni Balicco, 113, 23900 Lecco LC – 0341 35.34.40 – info@piaceriditalia.it
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *